lunedì 30 giugno 2014

Mi è sempre piaciuta la torta al cioccolato: penso sia uno dei dolci più semplici, ma anche uno dei più gustosi da preparare.

Il Maestro Aresu ha rivisitato questa torta, rendendola monoporzione e aggiungendo una chicca strepitosa: il cuore morbido. In giro si vedono tantissimi tortini simili, ma potete credermi se vi dico che questo ha una marcia in più!

Ingredienti

Per il cuore morbido

150 g cioccolato fondente
60 g panna fresca
60 g sciroppo di glucosio

Per il tortino

300 g uova intere
250 g zucchero semolato
250 g burro
250 g cioccolato fondente
150 g farina 00
50 g fecola di patate

Preparazione

Cuore morbido

Preparare la ganache, portando a bollore la panna con lo sciroppo di glucosio. Nel momento in cui prende a bollire, spegnere il fuoco e unire il cioccolato fondente, mescolando con una frusta sin quando la ganache non sarà pronta. Versare il composto in piccole semisfere e porre in freezer per la solidificazione.

Tortino

Montare uova e zucchero in planetaria. Sciogliere il cioccolato e il burro e unirli insieme gradualmente sino ad ottenere un composto liscio. Una volta che le uova saranno montate, aggiungere a filo il composto cioccolato/burro. Spegnere la planetaria e, a mano, unire le polveri mescolando dal basso verso l'alto.

A questo punto prendere gli stampi a semisfera (più grandi delle sfere con la ganache) e colare all'interno il composto del tortino. Infine aggiungere in ogni stampo una mezza sfera di ganache, ancora congelata.

Cuocere in forno a 160° ventilato per 20 minuti circa.


Tagged: ,